Tech & Trend

L'elevato momento flettente aumenta la stabilità delle vostre attrezzature

I carichi decentrati possono costituire un’incognita sulla stabilità delle vostre applicazioni. L’impiego delle colonne LC sono progettate con una particolare attenzione su questo aspetto.

Per la maggior parte delle attrezzature medicali, qualità e forza sono requisiti imprescindibili. Ad esempio, se viene esercitato un carico sul lato di un tavolo operatorio o se in un'apparecchiatura radiologica si altera il bilanciamento del peso, la colonna che muove l'attrezzatura deve comunque funzionare in modo fluido e sicuro, senza che le sue prestazioni vengano minimamente pregiudicate.

Per tale ragione non solo è necessaria una potenza considerevole ma è richiesto anche un elevato momento flettente. La colonna di sollevamento LINAK® LC3 risponde a entrambi i requisiti: vi consentirà di usufruire di regolazioni in grado di gestire carichi gravosi e decentrati, pur continuando a garantire un sollevamento affidabile, veloce ed estremamente stabile.

Per meglio adattarsi alle diverse attrezzature LC3 è disponibile in due versioni. La prima, a 2 stadi, presenta un momento flettente dinamico fino a 2.100 Nm e ideale per archi a C in cui il bilanciamento del peso varia durante l’azionamento. La seconda, a 3 stadi, è progettata per unire potenza e velocità. Presenta un momento flettente dinamico pari a 1.400 Nm e grazie alla sua capacità di spinta di 6.000 N, vi permette di fornire tavoli operatori e attrezzature radiologiche tra le più performanti e stabili sul mercato.

LC3 assicura un funzionamento impeccabile, sempre e indipendentemente dal carico applicato.

 

Supporto e informazioni

- Il nostro team è pronto ad assistervi per informazioni tecniche, avviare un nuovo progetto e molto altro ancora.