Notizie 3 dicembre 2018

Le valvole azionate elettricamente ottimizzano i processi nel trattamento delle acque reflue.

Nei moderni impianti di trattamento, il filtraggio del fosforo dalle acque reflue permette di ridurre i consumi energetici, risparmiando sui costi. Gli attuatori LINAK® aiutano a ottimizzare il processo di estrazione del fosforo automatizzando in modo affidabile le valvole interessate.

Per gestire il processo di trattamento in un moderno impianto per acque reflue occorrono numerosi attuatori, per un controllo affidabile delle valvole. Per automatizzare e controllare agevolmente le valvole occorre una configurazione corretta: LINAK ha proposto una soluzione con attuatori ottimalea questo fine. È estremamente resistente, facile da controllare sia automaticamente che manualmente, e ancora più facile da installare.

Presso l'impianto di trattamento delle acque reflue di Marselisborg vicino ad Aarhus, in Danimarca, un sistema costituito da una centrifuga decanter, serbatoi di precipitazione e reattori di recupero, estrae il fosforo dall'acqua. Questo processo consente allo stabilimento di risparmiare energia durante il trattamento biologico. Inoltre impedisce che all'interno dei tubi si accumulino sedimenti, che rallentano il funzionamento dell'impianto e infine distruggono i tubi.

Gli attuatori elettrici favoriscono il risparmio energetico
Gli attuatori LINAK® giocano un ruolo importante nel controllo dell'uscita dell'acqua reflua dalla centrifuga decanter e la sua immissione nei serbatoi di precipitazione. È fondamentale che questo processo funzioni in modo affidabile per garantire un'estrazione perfetta del fosforo.

Il composto estratto è la "struvite", un fertilizzante molto apprezzato da giardinieri e curatori del verde. La struvite viene venduta al dettaglio e l'impianto di trattamento delle acque reflue fa risparmiare, riducendo il consumo di energia e i costi di manutenzione.

Le valvole azionate elettricamente ottimizzano i processi nel trattamento delle acque reflue.
 

Attuatori elettrici duraturi e di facile installazione
Gli attuatori elettrici LINAK facilitano il funzionamento delle valvole rendendo possibile questo processo, essendo testati per resistere anche ad ambienti estremi, per anni. Grazie alle apposite staffe di montaggio (progettate per le flange ISO F07 e F10), sono estremamente facili da integrare e installare. Una volta configurato, il sistema è altrettanto facile da utilizzare e comandare, tramite un'unità esterna (WCU) o una soluzione SCADA.

Le valvole azionate elettricamente ottimizzano i processi nel trattamento delle acque reflue.
 

Se desiderate saperne di più su come gli attuatori elettrici possono migliorare il trattamento delle acque reflue negli impianti moderni, contattate il vostro ufficio di riferimento LINAK.

Supporto e informazioni

Non abbiamo una risposta a tutto, ma siamo i professionisti della tecnologia lineare elettrica. Per qualsiasi informazione o domanda in materia, non esitate a contattarci.