Valvole automatizzate con gli attuatori LINAK per il trattamento sostenibile delle acque reflue
Notizie 17 dicembre 2018

Gli attuatori svolgono un ruolo strategico nel recupero di energia dai fanghi delle acque reflue

Presso l'impianto di trattamento delle acque reflue di Egaa vicino ad Aarhus, in Danimarca, i fanghi di carbonio vengono estratti dall'acqua residua e riutilizzati per ridurre il consumo energetico complessivo dell'impianto. Gli attuatori LINAK® svolgono un ruolo strategico in questo processo garantendo un’automazione affidabile delle valvole.

La produzione di biogas recuperando i fanghi dal processo di depurazione delle acque reflue richiede un preciso controllo dei diversi processi. L’impianto all’avanguardia della città di Egaa, recupera i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue della vicina città di Aarhus in un percorso che trasforma in valore gli scarti. 

Riutilizzando i gas prodotti dal processo di depurazione unitamente a tecnologie innovative e sistemi di qualità, l’impianto ha raggiunto traguardi importanti. Oltre a coprire interamente il fabbisogno energetico del depuratore, oggi produce più energia di quanta ne consumi.

Un’efficiente alternativa al trattamento primario convenzionale
Otto filtri Salsnes ™ costituiscono la prima fase del processo, in cui i fanghi vengono filtrati dalle acque reflue in ingresso. Già durante questa procedura iniziale, gli attuatori elettrici svolgono un ruolo centrale: le valvole automatizzate con i sistemi LINAK controllano con precisione l’ingresso delle acque reflue nei filtri ottimizzando il processo di trattamento primario consentendo una riduzione dei consumi energetici fino al 40%.

Produzione efficiente di biogas - scambiatore di calore per fanghi
La trasformazione dei fanghi di depurazione in biogas rappresenta un’importante fonte di energia pulita. Questo processo è svolto da un serbatoio di digestione anaerobica, in cui è necessario mantenere costante la temperatura di funzionamento del digestore dei fanghi. Lo scambiatore è costituito da una serie di tubi concentrici raccordati con curve a 180°. Il fango circola nella tubazione interna, mentre l’acqua circola esternamente, in controcorrente ai fanghi. Il flusso è controllato da diverse valvole, automatizzate dai robusti ed efficienti attuatori elettrici LINAK.

Gli attuatori favoriscono il trattamento sostenibile delle acque reflue
Sia che vi occorra un semplice controllo on/off delle valvole o una precisa regolazione da 0 al 100%, gli attuatori LINAK assicurano un sistema affidabile e duraturo. Sono resistenti, sorprendentemente facili da installare e consentono il controllo remoto tramite sistemi SCADA, comunicazione PROFIBUS o controllo manuale facilmente accessibile tramite l'unità di controllo esterna della valvola (WCU). 
Se desiderate approfondire in che modo gli attuatori LINAK consentono un’automazione efficiente ed affidabile delle valvole implementando l’operatività degli impianti di trattamento, non esitate a contattarci

 

Supporto e informazioni

Non abbiamo una risposta a tutto, ma siamo i professionisti della tecnologia lineare elettrica. Per qualsiasi informazione o domanda in materia, non esitate a contattarci.

Iscriviti alla newsletter

Scopri tutte le novità e le anteprime dal mondo LINAK.